Top

Rubrica n.2 in diretta su #RadioPopolare.

Oggi non potevo che partire dalle elezioni tedesche: Merkel vince ma ridimensionando la Cdu al 33%, l’Spd incassa il peggior risultato di sempre, la Grosse Koalition è finita e – soprattutto – l’ultradestra neonazista (!) entra in Parlamento con 90 deputati.

Che succederà?

Di sicuro l’Europa già malconcia esce dal voto in Germania più instabile.
Di sicuro in Italia perde quota chi fa il tifo per una Grande Coalizione in salsa tricolore (il possibile governo Renzi-Berlusconi, o Berlusconi-Renzi) e persino chi prova a dare luce al cosiddetto Rosatellum 2.0.
Per fortuna eh.

Il we d’altra parte, tra il M5S a Rimini (si è ufficializzato il “culto del capoccia” come ha scritto Ainis) e Renzi a Imola ci ha raccontato di un’altra kermesse, i patrioti di Giorgia Meloni riuniti ad Atreju: niente Berlusconi e zero riferimenti a Berlusconi anche nei discorsi! In compenso tanti applausi per Salvini.

Intanto, della serie basse frequenze ma che contribuiscono a dettare il battito, sui giornali fa capolino la notizia di altre due violenze ai danni di due donne (a Rimini e a Firenze) e proprio le donne di #NonUnadiMeno si apprestano a tornare nelle piazze questa settimana. Da seguire e da esserci.

Ps la rubrica se vi va potete ascoltarla tutti i lunedì in diretta alle 7.50

Qui trovate il podcast: http://pod.radiopopolare.it/demonecopertina_1_25_09_2017.mp3

Tagged:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *